Pleiade International Award – Il regolamento

PLEIADE INTERNATIONAL AWARD

2019

Regolamento

Premessa:

Il premio denominato PLEIADE INTERNATIONAL AWARD, ideatore e fondatore il prof. Franz Ciminieri, ente organizzatore ScelgoEuropa, rete di cittadini ed associazioni, dall’edizione 2019 (trentatré anni dalla fondazione), denominata “new edition”, viene incentrato sulla premiazione di personalità o enti-pubblici o privati-che si siano particolarmente distinti nei campi dell’innovazione e delle nuove tecnologie, contribuendo così alla crescita della società ed al progresso umano.

ART. 1

Il Premio, dalla New Edition del 2019, viene denominato “PLEIADE INTERNATIONAL AWARD/INNOVATION AND NEW TECHNOLOGIES”.

ART. 2

Il Premio è organizzato dall’associazione ScelgoEuropa.

ART. 3

Poiché l’ente organizzatore è no-profit, e dunque non può avere scopo di lucro, il Premio non può prevedere né distribuzione di denaro, né accettazione di denaro – diretto o indiretto – dai vincitori. L’organizzazione può avere sponsorizzazioni, partnership, raccolta di fondi o altro similare, ma qualunque somma va assegnata all’associazione ed al suo Bilancio e non va distribuita tra i soci, tra i quali possono essere previsti solo rimborsi-spese.

ART. 4

Il Premio si rivolge a singole personalità o enti-pubblici o privati-che abbiano acquisito meriti in questi settori dell’Innovazione e delle Nuove Tecnologie. I premiati possono delegare il ritiro se enti, se singole personalità, solo in casi motivati ed eccezionali.

ART. 5

La Presidenza di ScelgoEuropa, sentito il Consiglio Direttivo, bandisce ogni anno il Premio, pubblicizza ove possibile il Regolamento e le modalità di partecipazione di ciascuna edizione e nomina una Giuria, con un Presidente ed un Segretario, il quale ultimo è socio dell’ente organizzatore.

ART. 6

La Giuria assegna ogni anno un numero di premi non inferiore a tre e non superiore a dodici, ma possibilmente corrispondenti al numero di sette, fino ad un massimo di nove, per rispettare, per quanto possibile il numero delle Pleiadi.

ART. 7

L’organizzazione, al di là dei premiati dalla Giuria, può assegnare, se lo ritiene opportuno, fino a tre PREMI SPECIALI, sempre a singole personalità o enti.

ART. 8

L’organizzazione chiede ogni anno la sede della Cerimonia Finale alla Presidenza della Camera dei Deputati. In caso di mancata concessione, si provvede a chiedere al Senato o alla sede in Italia della Commissione o del Parlamento Europeo, o ad altra sede-istituzionale o privata-degna del livello qualitativo dell’evento.

ART. 9

Avendo il Premio un carattere internazionale, si provvede a proporre il Premio stesso a varie Ambasciate o Istituzioni Diplomatiche, soprattutto quelle relative alla nazionalità dei premiati.

ART. 10

Il periodo della Cerimonia Finale del Premio è giugno e può essere spostato di mese solo per motivate decisioni.

ART. 11

Il Regolamento può essere modificato dal Consiglio Direttivo di ScelgoEuropa.

ART. 12

Ogni altra questione non prevista dal presente Regolamento, è di competenza del Consiglio Direttivo o, in caso di urgenza, della Presidenza.

 

Roma, 7 aprile 2019

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *